Bologna – La nuova sede bolognese apre le porte!

Aspetti un bambino? Hai un bambino piccolo? Hai voglia di conoscere altre mamme o altri papà? Vuoi conoscere le attività che proponiamo? Vuoi fare un regalo gradito a qualcuno in attesa di un bebè?
Vienici a trovare
Il Melograno – Centro Informazione Maternità e Nascita 
apre le porte!
Mercoledì 13 maggio
via Pietralata 31
Bologna
dalle 15.00 alle 18.30

Ti invitiamo a conoscerci e a conoscere le nostre attività. In quest’occasione potrai diventare socia o socio dell’associazione, iscriverti ai prossimi eventi, o potrai semplicemente bere un tè insieme a noi.

Se hai voglia di portare una leccornia da gustare insieme, ne saremo felici.
 
Il Melograno – Centro Informazione Maternità e Nascita In-formazione di Bologna è una delle 18 sedi presenti sul territorio italiano dell’omonima Associazione Nazionale di promozione sociale.

Il Melograno opera per sostenere una nuova cultura della maternità, della nascita e della prima infanzia.
E’ stato fondato a Verona nel 1981 da Tiziana Valpiana con un gruppo di donne che si sono affidate a due  madri simboliche: Grazia Honegger Fresco il cui libro ‘Il neonato con amore’ ha permesso  di iniziare, anche in Italia, a sfatare diffidenze e pregiudizi intorno ai neonati e Lidia Menapace il cui femminismo, dalla Resistenza in poi, formava all’importanza di ‘scegliere’.

Prima associazione di mamme per le mamme, Il Melograno era il luogo nel quale future e neomamme imparavano a vivere da protagoniste la gravidanza, il parto, la maternità allora sempre più medicalizzate e delegate agli esperti.
Al Melograno, anche oggi come ieri, ogni donna che decide/sceglie/accetta la maternità può fruire dell’esperienza, dei saperi, delle pratiche e delle conoscenze lasciate dalle donne che l’hanno preceduta.
Come una madre, l’operatrice del Melograno è presente per ogni singola donna e per il suo bambino/a. Offre un sostegno pratico e sociale condividendo informazioni, conoscenze, avvenimenti, supporta e valorizza l’ unicità di ciascuna perché possa riappropriarsi di un sapere personale perduto o ancora sconosciuto.
In una società che andava maturando la necessità del sostegno alla prima genitorialità, Il Melograno è diventato sin dai primi anni partner delle istituzioni pubbliche e del privato sociale, nonchè  significativo riferimento nell’elaborazione di un pensiero che metta al centro il  riconoscimento esplicito da parte dell’intera comunità sociale del valore della maternità e della genitorialità e ponga fine all’invisibilità dei neonati e  dei bambini piccolissimi.
L’ Associazione a norma dei principi generali del proprio Statuto attribuisce valore primario alla relazione tra donne, come momento di trasmissione di conoscenza e vissuti nell’importante scelta di divenire madri e opera attraverso la presenza di molteplici figure professionali nei campi della medicina, dell’ostetricia, della pedagogia, della psicologia, dell’educazione fisica e motoria.

 

Rappresenta un punto di riferimento per le donne che desiderano vivere la maternità e il parto da protagoniste, nel rispetto delle proprie scelte e della propria individualità
Promuove una cultura della nascita rispettosa dei ritmi fisiologici del parto, dell’intimità, delle emozioni e dei bisogni affettivi della coppia e del bambino, secondo le indicazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità
Garantisce e sostiene la continuità dell’assistenza nel periodo perinatale
Favorisce la socializzazione e la condivisione delle esperienze legate alla genitorialità
Sostiene le famiglie dal tempo dell’attesa ai primi anni di vita dei bambini nel rispetto delle diverse culture di appartenenza
Con i servizi che proponiamo intendiamo prenderci cura delle madri, dei padri e dei neonati, offrendo ascolto, attenzione, vicinanza, contatto, competenza e aiuto pratico.
Organizziamo inoltre incontri tematici per coloro che desiderino approfondire temi legati all’educazione, alla cura della prima infanzia, alla salute del neonato, alla genitorialità in tutte le sue forme.

 

Per informazioni:
Il Melograno Bologna In-formazione

tel 3497722494 oppure 3391761473
email: melogranobo@gmail.com

Trento – Presentazione della nuova opera di Giovanna Alatri

GIOVANNA ALATRI – IL MONDO AL FEMMINILE DI MARIA MONTESSORI

“Questo testo è tutto al femminile perché scritto da una donna, dedicato ad una donna che ha speso una parte significativa della sua esistenza per l’emancipazione della donna per poi passare, (…), alla causa del bambino, una donna che incontra tante altre donne di cui si fa sorella e madre, oltre che maestra. Una parentela dello spirito è quella che unisce Montessori alle tante figure femminili, quasi tutte eccezionali, non solo per nascita, censo o ricchezza, ma soprattutto per spessore umano e per vocazione spirituale, che intrecciano le loro esistenze con la sua” Raniero Regni

 

La presentazione del libro, a cura della sede Melograno di Trento, avverrà in data venerdì 15 maggio 2015 ore 17.30 a Trento presso Palazzo Trentini, sala dell’Aurora.

 

Per informazioni:

Melograno di Trento

melograno.trento@gmail.com

340 4861156

MeloVACANZE 2015

Siamo stati veramente bene, negli anni passati, in vacanza in Toscana! Sono state belle occasioni per rilassarsi e condividere momenti piacevoli, rigenerarsi e farsi coccolare un po’, provare a muoversi con tanti neonati e infrangere alcuni pregiudizi sulla difficoltà di questi esperimenti….

E così, anche quest’anno, vogliamo proporre un altro appuntamento, sempre in Toscana, ma cambiando di poco lo scenario: saremo sul versante che guarda l’Argentario, in Maremma, ci muoveremo tra colline, mare, pinete, borghi caratteristici e luoghi magici, ospiti in un agriturismo con caratteristiche idonee ad accogliere famiglie con bambini.

In allegato troverete il programma dettagliato e le modalità di iscrizione.

Vi aspettiamo!

Associazione Il Melograno Centro Informazione Maternità e Nascita

Via Saturnia 4/a 00183 Roma

tel. 0670475606 fax 0677207045

info@melogranoroma.org

www.melogranoroma.org

Comunicato stamoa CIANB – “A conti fatti”

La Coalizione Italiana per l’Alimentazione dei Neonati e dei Bambini (CIANB) fondata da 10 associazioni, tra cui IL MELOGRANO, impegnate nella tutela e protezione dell’allattamento materno e delle sane scelte alimentari, condivide la protesta di tante madri, padri ed operatori sanitari negativamente sorpresi dai contenuti della puntata del programma televisivo “A CONTI FATTI” trasmessa da RAI 1 il giorno 23.02.2015.

 La puntatadedicata agli acquisti necessari per accogliere un neonato ed in particolare ai cibi della prima infanzia e alla scelta delle formule artificiali (“latti in polvere”), piuttosto che essere l’occasione di ascoltare voci obiettive sul tema dell’alimentazione nei primi mesi di vita e su quello delle spese indispensabili all’accoglienza di un neonato si è trasformata, a causa di serie di affermazioni, immagini e consigli che sono stati dati, in uno spot pubblicitario per la formula artificiale e i cibi industriali per l’infanzia.

 Su argomenti così mirati e sensibili è stato davvero assordante la “non visibilità” del latte materno (50 secondi su 9 minuti di servizio). Il servizio di “A CONTI FATTI” avrebbe dovuto seguire le indicazioni delle Linee di indirizzo nazionali sulla

protezione, la promozione ed il sostegno dell’allattamento al senodel Ministero, e fornire pertanto una serie di informazioni e consigli in linea con questi che non sono stati dati.

Leggi qui il comunicato

Cordiali saluti

Associazione Il Melograno Centro Informazione Maternità e Nascita

Expo 2015 – CIANB, lettera aperta a Carlo Petrini e a Slow Food

Di seguito trovate la lettera aperta che CIANB, di cui Il Melograno fa parte, a Carlo Petrini e a Slow Food.

http://www.cianb.it/expo-2015-lettera-aperta-a-carlo-petrini-e-a-slow-food/ 

Trento – Conoscenza e movimento, il Prof. Fogassi parla dell’approccio montessori alla attività fisica

Trento, giovedì 05.02.2015

Conoscenza e movimento, il Prof. Fogassi parla dell’approccio montessori alla attività fisica

Ecco l’articolo del Corriere del Trentino relativo all’incontro di domani  “PROCESSI NEUROFISIOLOGICI DELL’AZIONE E DELLA PERCEZIONE E IL LORO RUOLO NELLO SVILUPPO DELLA MENTE” condotto dal Prof. Fogassi dell’Università degli studi di Parma. La lezione del Dott. Fogassi si inserisce all’interno del percorso di formazione montessoriano ideato e realizzato da Il Melograno, sede di Trento.

Per leggere l’articolo, clicca qui.

 

Latte artificiale, nessuna sorpresa. Intervista a Sergio Conti Nipali, responsabile Gruppo Nutrizione dell’Associazione Culturale Pediatri

http://www.altreconomia.it/site/fr_contenuto_detail.php?intId=4913

Nasce CIANB – Coalizione Italiana per l’Alimentazione dei Neonati e dei Bambini

Sono dieci le associazioni, tra cui Il Melograno – Centro Informazione Maternità e Nascita, impegnate nella tutela del bambino e nella promozione di una sana alimentazione che hanno fondato la CIANB e hanno condiviso il Manifesto della coalizione. L’obiettivo è promuovere l’allattamento materno come prima scelta alimentare e la prosecuzione con un’alimentazione sana come diritto fisiologico di ogni bambino venuto al mondo. L’impegno della CIANB è anche diretto alle mamme perché hanno il diritto di essere sostenute nella realizzazione del loro desiderio di allattare nel rispetto delle diverse culture e nell’impegno a colmare ogni tipo di disuguaglianza.

Per promuovere questi semplici ma necessari diritti è doveroso impegnarsi per la trasparenza della comunicazione commerciale del mercato del baby food e in generale dalla cattiva informazione su tutto ciò che riguarda l’alimentazione in età neonatale e pediatrica.

La coalizione vuole essere un punto di riferimento per tutti i cittadini e le Istituzioni che vogliano impegnarsi, essere informati e semplicemente interessarsi a ciò che significa per un bambino alimentarsi in modo adeguato e fisiologico. La CIANB non vuole fornire ricette, ma dare ai genitori e agli operatori un luogo di confronto in più sul tema dell’alimentazione e della difesa dalle aggressioni commerciali da parte dell’industria.

Le mamme sono quotidianamente bombardate dalla comunicazione dell’industria del baby food, spesso foriera di messaggi contraddittori e ingannevoli. Solo per fare un esempio, da numerose e continue segnalazioni da parte di cittadini e operatori sanitari risulta che in molti ospedali e cliniche le mamme alla dimissione dal punto nascita ricevono un cartellino, o un foglio allegato al cartellino, con l’indicazione scritta di una marca specifica di una formula artificiale, anche nel caso in cui non vi sia indicata nessuna motivazione al suo utilizzo per quel bambino. Per questo la CIANB ha già inviato una lettera alla Conferenza Stato-Regioni per informare della situazione e chiedere un cambiamento – possibile ed a costo zero – per il Sistema sanitario nazionale.

La CIANB chiede  ai decisori politici di applicare con rigore quanto prescritto dalla normativa e di andare oltre.

Clicca qui per scaricare il manifesto di CIANB

 

Per informazioni e per aderire come singoli o associazione al Manifesto della CIANB:

https://cianbblog.wordpress.com    Email: infocianb@yahoo.it

Latte in polvere al posto del naturale. Arrestati 12 pediatri

http://www.rainews.it/dl/rainews/media/Livorno-Latte-in-polvere-invece-di-naturale-arrestati-12-pediatri-il-video-dei-NAS-e057ab7a-6f7d-4e17-8061-a3fb3de64e89.html